Condividi
Anteprima
Lunedì 2 dicembre, tutto sulla politica e i partiti italiani.
 
 
Italism
By Matteo Spigolon - 2 dicembre 2019


Buon lunedì e bentornati!
Tempo di lettura: 791 parole e 6 minuti

Questo è un prototipo di quella che dovrebbe essere la nuova newsletter dedicata alle notizie politiche del giorno. Il nome non è definitivo, anzi. Quando verrà lanciata, a parte un breve periodo iniziale in cui sarà gratuita, avrà un costo mensile di 6 euro. Considerata la mole di lavoro necessaria e la comodità di avere tutto pronto per chi la riceve, probabilmente è poco e quindi il prezzo non tarderà molto a salire. Questo progetto partirà solo se in fase iniziale verranno raggiunte minimo 100 sottoscrizioni (una primissima adesione informale qui, se non l'avete già fatto). Se avete consigli e critiche, rispondete pure a questa email. Buona prima lettura.

 
Sull'onda
 

1. Mes, Conte: «Tutti i ministri sapevano, contro di me accuse infamanti»

Giuseppe Conte riferisce alla Camera sul Meccanismo europeo di stabilità (Mes), detto anche Fondo salva-Stati, affermando che nessun trattato è stato ancora sottoposto alla firma dei Paesi europei. Conte definisce tale trattato 'incompleto'. In risposta a Salvini e Meloni, che lo hanno accusato di alto tradimento, il premier spiega che nessuna trattativa è stata condotta in segreto e ricorda il Consiglio dei Ministri del 27 febbraio 2019 in cui si parlò di Mes e nessuno dei ministri presenti, compresi quelli della Lega, mossero obiezioni sul punto. Gelo di Di Maio. Controreplica di Salvini e Meloni: "A quei banchi qualcuno mente". Dall'Eurogruppo una mazzata in tempo reale sul Governo riguardo la riforma del Mes: "è stata già approvata a giugno. Stiamo solo discutendo la legislazione secondaria, meglio chiudere ora, ma la firma sul trattato a dicembre non è necessaria. Può avvenire uno o due mesi più tardi".

Leggi gli articoli completi su:

Corriere | Repubblica | Il Fatto Quotidiano | Huffington Post | Il Giornale | Libero

2. Carcere grandi evasori, scontro nel Governo: i renziani votano contro.

Dopo 14 ore di riunione, la commissione Finanze della Camera ha dato il via libera alle modifiche all’articolo del decreto fiscale sul carcere agli evasori, con l'attenuazione delle pene precedentemente prevista. Italia Viva di Renzi vota contro il Governo e parla di "
norma sproporzionata e che lede il principio di presunzione di innocenza". Posizione simile a quella presa il giorno precedente da Confindustria, che aveva parlato di criminalizzazione delle imprese e di approccio iper repressivo.

Leggi gli articoli completi su:

Corriere | Repubblica | Il Fatto Quotidiano | Huffington Post

3. Fondazioni, ennesimo caos in maggioranza: anche M5S vota per il rinvio e Renzi va all'attacco.

Nella notte, col voto favorevole di M5s, Pd e Leu, è stata rinviata di un anno l'applicazione delle Legge c.d "Spazzacorrotti", che prevedeva anche l'equiparazione delle regole di trasparenza tra partiti e fondazioni. Di Maio furioso per l'errore. Renzi all'attacco: "Di giorno sui social fanno i moralisti, di notte in commissione salvano le loro fondazioni"

Leggi gli articoli completi su:

TgCom | Repubblica | Il Messaggero

 
Qui Lega
 

Sondaggi: Battuta d'arresto per la Lega nelle ultime due settimane

La supermedia dei sondaggi di Youtrend mostra il forte calo della Lega nelle ultime due settimane, che rimane comunque saldamente in testa nelle preferenze degli elettori. Il partito di Salvini risulta calo di quasi un punto percentuale (-0,8%), passando dal 33,5% al 32,7%. Per altri istituti demoscopici il calo è più pesante.

Leggi gli articoli completi su:


Fanpage | Open | Il Fatto Quotidiano

 
Qui Fratelli d'Italia
 

Nuovi 'regali' sotto l'albero

Sulla pagina Facebook del partito è spuntata la foto di un albero di Natale con dei doni insoliti, dei pacchi che gli italiani vorrebbero trovare - si dice - nelle loro case per le festività: blocco navale, no plastic tax, no ius soli, etc. La foto è stata pubblicata davvero, scatenando polemiche e simpatia allo stesso tempo.

Leggi gli articoli completi su:


Pagina FDI | Notizie.it

 
Qui Forza Italia
 

Attenzione ai viadotti

i deputati Roberto Cassinelli e Roberto Bagnasco hanno presentato una interrogazione urgente al ministro Paola De Micheli chiedendo quali iniziative e con quali tempi il ministero competente intenda intervenire per evitare ulteriori pericoli all'incolumità dei cittadini che quotidianamente sono costretti a percorrere i viadotti, cosi come ai cittadini che abitano a ridosso e sotto.

Leggi gli articoli completi su:


TeleNord | Savona News

 
Qui Partito Democratico
 

Bettini sul rapporto col M5S: "Noi stufi per un certo andazzo. Si cambi musica o si chiude"

Lo storico esponente del PD, comprensivo per il travaglio dell'alleato, chiede un cambio di passo del Governo oppure la fine di questa esperienza. Riguardo il M5S, dice che "lo spazio si è ora drasticamente ridotto per loro, anche per l’arrivo delle sardine che dimostrano che ritorna la politica, anche se in forma non partitica. E Salvini, dall’altra parte, ha politicizzato lo scontro tra la destra e i progressisti. Non ci sono più zone grigie e intermedie"

Leggi gli articoli completi su:


Corriere | Agi | Huffington Post

 
Qui Italia Viva
 

Dopo la crescita, ecco il calo

Secondo un sondaggio di Swg presentato da Mentana sul Tg La7, la formazione di Renzi perde lo 0,6%. Un calo importante in rapporto alle percentuali attuali. Risultato su cui, probabilmente, hanno pesato i recenti conflitti con la magistratura.

Leggi gli articoli completi su:


Il Tempo | Libero

 
Qui Movimento 5 Stelle
 

Di Maio: "Lettera surreale, sulla revoca delle concessioni tireremo dritti"

Benetton, con una lettera ai principali giornali, chiede che finisca la campagna d’odio. nei confronti della sua famiglia. Di Maio replica stizzito e ribadisce che la linea del suo partito non cambia.

Leggi gli articoli completi su:


Il Sole 24 Ore | Repubblica | Il Fatto Quotidiano

 
 


Email Marketing by ActiveCampaign